L'ILE DE SERGE


SARA RICCIARDI
Serge Ferrari

CREATIVE DIRECTION
Sara Ricciardi

STUDIO TEAM
Alessia NobileGiovanni Taglialatela

SOCIAL CONTENT DESIGNER

Matteo Bonacci

INTERACTION DESIGN
Suun Productions

FRAGRANZA D'AMBIENTE - ACQUA
Dr. Vranjes

TAPPEZZERIA
Tappezzeria Druetta


descrizione

Per la Milano Design Week 2019, mi è stato chiesto di creare una installazione per l’azienda di tessuti da esterno Serge Ferrari nel cuore del distretto 5VIE.

Dopo un primo incontro presso la sede del gruppo a La Tour du Pin, vicino Lione, in Francia, ho immaginato e progettato "L'île de Serge", un tributo alla linea di produzione aziendale: dalla trasformazione del materiale polimerico grezzo, al filo, fino ad arrivare al tessuto. Il progetto celebra ogni fase del processo di produzione per la gamma outdoor di tessuti tecnici dell'azienda, ricreandoli in ordine sequenziale, offrendo così ai visitatori la possibilità di scoprire il processo mentre si fanno strada attraverso l'installazione o mentre ci si stende tranquilli sull’isola.

In un'atmosfera densa e armoniosa, l'installazione onora l'alta qualità, la grande resistenza e il comfort unico di questi prodotti, sviluppati in anni di ricerche approfondite,

"L'île de Serge" è un’isola di plastica, proprio come quella plastica che sappiamo bene galleggiare nel pacifico - ma nasce come tributo per un’ azienda che realizza prodotti durevoli, che responsabilmente provvede a reintegrare nel processo produttivo, garantendone così il ciclo di vita e lo smaltimento e riducendo al minimo l'impatto ambientale. L'isola si avvale di tutti i prodotti della gamma outdoor di Serge Ferrari, ma è in dialogo con molti elementi naturali, tra cui acqua e piante, introdotti delicatamente nell'arredo - perché combinare tecnologia e natura è un complesso ma fondamentale equilibrio.

 In una società caratterizzata da iper-consumo e disponibilità economica, le soluzioni sostenibili devono essere valutate perché contribuiscono a proteggere l'ambiente con la capacità di essere longeve. La scelta del colore mostra un paesaggio artificiale, come un rendering 3D, che è in un dialogo con la natura viva rappresentata dalle piante. Naturale e artificiale si stuzzicano.

Come esseri umani, viviamo necessariamente in un ambiente artificiale, ma le nostre scelte di consumo possono permetterci di vivere in dialogo con il pianeta. L'isola vive anche digitalmente su instagram con la creazione di gif animate che rappresentano una natura digitale che vuole prendere possesso dell'isola - Le gif sono scaricabili tramite #ILEDESERGE e far sì che la natura si riappropri di tutto 

Il  soundtrack  dell’isola è stato registrato partendo dai suoni della catena di produzione campionati in azienda durante il primo sopralluogo e Alfredo Donisi li ha trasformati con i suoi mixer e sintetizzatori.

Il ritmo delle macchine si fonde con i suoni naturali di spiagge esotiche, tra elementi industriali e cinguettii, onde e cappe di aspirazione per questa unione elettronica.

L'atmosfera è completata dal profumo di ACQUA grazie al prestigioso marchio Dr.Vranjes che tramite una piramide olfattiva fatta di basilico, note marine e muschi bianchi rende l’ambiente incantato.

Foto Delfino Sisto Legnani - Video Sirio Vanelli